newsletter@seriescape.com

News della Settimana #36

news della settimana

Un po’ scarno il panorama delle news di questa settimana, che si compone perlopiù di informazioni di servizio su rinnovi, cancellazioni e progetti futuri. A meno che, ovviamente, non siate interessati al mondo di Star Trek e relative espansioni…

Buona lettura!


Un nuovo spin-off per Star Trek: Discovery

Alla faccia di chi non credeva nella validità di Star Trek: Discovery come erede del franchise trekkiano.

Ebbene, mentre aspettiamo l’uscita dela seconda stagione a gennaio, possiamo dichiararci soddisfatti dell’esperienza insieme ai produttori ed ai grandi capi di CBS, che confermano il successo del progetto ampliandolo ed arricchendolo sempre più.

news star trek discovery spin off

Dopo la miniserie Star Trek: Short Treks, attualmente consistente di quattro brevi episodi rilasciati a cadenza mensile da qui a gennaio, e l’annuncio di uno spin-off che riporterebbe Patrick Stewart nei panni di Picard, arriva il momento di Star Trek: Lower Decks.

Si uscirà un po’ dal seminato con questo nuovo show, in primo luogo perché animato, in secondo perché commedia.
Secondo le news, infatti, il creatore Mike McMahan – sfegatato trekker da tutta la vita – si prefigge di raccontare la vita di una squadra di supporto a bordo di una poco importante astronave della Flotta, promettendo di non concludere il tutto riducendolo ad un banale programma di allenamento.

Che sia il tentativo del pluridecennale franchise di incorporare l’anima della sua parodia, la The Orville di Seth MacFarlane?

news the orville vs discovery

Clicca per la recensione di The Orville


Nuove serie in lavorazione

Dopo l’uscita di Castlevania su Netflix lo scorso venerdì, giunge news che il suo produttore Adi Shankar sia già al lavoro per adattare un altro videogioco in una serie – probabilmente anch’essa animata – per il piccolo schermo.
Di ufficiale ci sono solo le trattative in corso con “un’iconica compagnia di gaming giapponese” ma le indiscrezioni al riguardo sono piuttosto sicure nel dire che si tratterà della trasposizione nientemeno di The Legend of Zelda, storico franchise cominciato dalla Nintendo nel lontano 1986.

news the legend of zelda neflix adi shankar castlevania

Sempre in campo di animazione ma questa volta per FOX è stata annunciata a produzione di Duncanville, comedy incentrata sul quindicenne Duncan e famiglia con la Amy Poehler di Parks and Recreation a dare la voce sia all’adolescente protagonista che alla madre Annie. Al momento ne sono previsti 13 episodi, destinati alla stagione 2019-20.


News buone e cattive in tema rinnovi

Il drama storico Strange Angel, basato sulla storia vera dello scienziato/occultista Jack Parsons negli anni ’30, si è guadagnato il plauso della sua emittente, CBS All Access, il che si è presto tradotto nel rinnovo per la seconda stagione, presumibilmente in onda nel 2019.

In questi giorni in cui Netflix sembra star procedendo ad una – alquanto aggressiva, direi – potatura autunnale, risolleverà qualche animo invece scoprire che l’acclamata Atypical ha superato il vaglio e si è accaparrata la sua terza stagione, altri dieci episodi per raccontare le storie della famiglia Gardner.

news atypical netflix rinnovo

Nel frattempo The Conners, lo spin-off di Roseanne, ha ricevuto l’ordine di un ulteriore episodio che porti a undici il totale della stagione inaugurale, mentre ABC ha deciso di fidarsi di un’altra new entry, A Million Little Things, che nonostante ascolti non proprio stellari è stata prolungata a 17 puntate.

Meno allegre news per chi stava invece seguendo American Vandal, inaspettatamente cancellata da Netflix dopo due stagioni nonostante il successo di critica che era valso alla comedy persino una nomination agli Emmy per la miglior sceneggiatura.
Non tutto è perduto, tuttavia, dato che diverse piattaforme si sono dette interessate a dare un futuro allo show: restiamo in ascolto!

news american vandal cancellazione netflix


Cosa propone il Tubo

Si presta ad essere apprezzata da un vasta scelta di diversi generi di nerdaggine, dall’appassionato di Star Wars al nostalgico dei mattoncini, ma quello che più importa è che su Disney XD arriverà presto un’intera nuova serie a tema, LEGO Star Wars All-Stars.

Di venti giorni è invece l’attesa per la terza stagione di The Last Kingdom, su Netflix dal prossimo 19 novembre.

E invece il Droughtlander è lungo e pieno di provocazioni… if you know what I mean.
Così almeno mi sembra quest’ennesimo teaser dela quarta stagione di Outlander, che domenica prossima tornerà finalmente su Starz!


Grazie per l’attenzione riservata a queste news, finite anche per questa settimana, ma rinnovo l’invito a visitare le pagine Facebook e Google+ di SeriEscape e magari pure ad iscrivervi alla newsletter dedicata.

Buoni episodi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.