newsletter@seriescape.com

News della Settimana #35

news della settimana

Di news non ne avremo tantissime questa settimana, ma come si suol dire… poche ma buone! Quantomeno se vi interessate allo sconfinato mondo creato dalla Marvel e soprattutto al reparto televisivo.
Non manca inoltre la consueta dose di rinnovi e cancellazioni e di trailer.

Buona lettura!


Grandi news – buone e cattive – in casa Marvel

Errata corrige necessario, ahimé, perché la settimana scorsa potrei avere dato false speranze a qualche fan.
Parlando della cancellazione di Marvel’s Iron Fist, infatti, ho accennato al rinnovo – a quanto pare solo vociferato – di un’altra serie Marvel-Netflix, quella su Luke Cage, senza immaginare che nel giro di pochi giorni sarei stata prontamente smentita.
Proprio così, l’eroe di Harlem ci lascia dopo due sole stagioni, con gli ultimi episodi che ci hanno lasciato col retrogusto amaro di un viaggetto sul lato oscuro dell’uomo indistruttibile e col dubbio che questa parabola possa non vedere soluzione in un contesto diverso dalla terza-annullata-stagione.

news luke cage bulletproof proiettile

Del resto sempre di Marvel parliamo, per cui non c’è ragione di dare il personaggio definitivamente per spacciato: come per l’Immortale Iron Fist, infatti, non si escludono apparizioni nelle rimanenti serie del progetto Defenders.
Addirittura c’è chi ipotizza che la cancellazione dei due show possa preludere ad una serie sugli “Eroi in Vendita” – Heroes for Hire nei fumetti originali – a riunire i due esuli, magari da trasmettere anch’essa sulla piattaforma streaming Disney a partire dal 2019.

news marvel netflix luke cage iron fist heroes for hire eroi in vendita

Deadpool non compreso, temo

A proposito di ques’ultimo, di certo ricorderete quando abbiamo parlato delle nuove serie Marvel in preparazione per il nuovo canale… no? Beh, eccovi il promemoria.

A tal proposito giunge news che altre due serie dedicate a personaggi secondari del MCU – oltre alle due già annunciate su Loki e Scarlet Witch – siano in cantiere ai Marvel Studios e una di esse potrebbe essere incentrata nientepopodimeno che su Nick Fury, il leggendario direttore dello S.H.I.E.L.D. colonna portante dell’intero franchise cinematografico.

Non è ancora chiaro, tuttavia, se a vestirne i panni sarà di nuovo Samuel L. Jackson – per il quale non sarebbe comunque la prima apparizione seriale dopo diversi “guest starring” nelle prime fasi di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. – o se dovremo prepararci ad una versione inedita, magari un giovane Nick Fury a cui presterebbe il volto un nuovo attore.

news marvel disney nick fury samuel jackson


Tanti rinnovi per consolarci

Buonissime news in casa DC, con la nuovissima Titans rinnovata dopo appena due episodi per una seconda stagione nella quale, a detta del produttore Geoff Johns, potrebbe entrare un nuovo “titano” dichiaratamente omosessuale – secondo alcuni un riferimento al metaumano Miguel Jose Barragan aka Bunker.

Dopo pareri discordanti – dall’entusiastico plauso a Groening alla stupita delusione – Disenchantment riceve comunque la promozione da Netflix con l’ordine di 30 nuovi episodi: dieci da aggiungere alla prima stagione e disponibili nel 2019 e altri venti per una seconda tornata tra il 2020 e il 2021.

news disenchantment rinnovo

In questi giorni in cui le emittenti decidono se i loro nuovi prodotti valgano o meno il tempo della loro messa in onda, a passare lo scrutinio sono Station 19, lo spin-off di Grey’s Anatomy che guadagna nove episodi in più, ma anche Magnum P.I.God Friended Me The Neighborhood su CBS, Manifest di NBC e The Cool Kids di FOX, tutte più o meno prolungate con nuove puntate.

Decisamente meno allegre le news per i fan di Orange is the New Black, che si vedranno cancellare uno dei pilastri del successo di Netflix alla fine della settima stagione prevista per il 2019.

news Orange is the New black oitnb cancellazione


News da YouTube

Non manca poi tanto all’uscita della nuova serie di Amazon con Julia Roberts, Homecoming, sugli schermi dal 2 novembre.

Un po’ di più ci sarà invece da aspettare per la seconda parte della quinta stagione – visto il tempo che ce l’hanno fatta aspettare per me è già la sesta – di Vikings, che si preannuncia ancora più sanguinosa e drammatica delle precedenti. Se questo fosse possibile.

Nel frattempo contiamo i giorni alla quarta stagione di Outlander, la cui attesa ci ha fatto penare fin troppo.


Grazie per aver letto – e guardato – fino a qua, ma anche oggi siamo arrivati alla fine, quindi appuntamento sulle pagine Facebook e Google+ e con la newsletter, ovviamente, per non perdersi proprio nulla.

Buona settimana seriale!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.