newsletter@seriescape.com

News della Settimana #13

news della settimana

Cosa c’è di nuovo in quest’ultima settimana di serie tv?
Abbiamo news di numerosi rinnovi e diverse nuove serie interessanti – che ne pensate di Watchmen? E del Mostro della Palude?

Insomma, facciamo prima se andate a leggere voi stessi.


Watchmen sul piccolo schermo. Cosa dovremmo aspettarci?

Se nei prossimi mesi sentirete parlare di una futura serie intitolata Brooklyn, non state a grattarvi la testa domandandovi di cosa mai potrebbe trattarsi, perché questo è il titolo provvisorio del nuovo adattamento che HBO ha in programma per Watchmen.

Al momento se ne sa davvero poco – per non dire nulla – se non che Nicole Kassell, che ha collaborato in The Leftovers con il Damon Lindelof proprio del film Watchmen, dirigerà il pilot. Per il resto, tutto tace, e non resta che rimanere in attesa dell’ormai probabile inizio delle riprese.

news watchmen hbo

Per intanto, Lindelof ci ha dato un piccolo spunto su cosa dovremmo aspettarci dal nuovo show: in particolare sulla sua visione dei supereroi i quali, in questo ultimo decennio dominato dai modelli positivi della Marvel e a seguire della DC, hanno influenzato la percezione del pubblico.

Watchmen era pericoloso. E non puoi essere pericoloso solo per amore del pericoloso, e la ragione per cui sto facendo questo show è che sono tempi pericolosi e abbiamo bisogno di spettacoli pericolosi.
Quello che pensiamo dei supereroi è sbagliato. Io adoro i film Marvel e abbiamo visto Justice League stamattina e sono tutto preso da Wonder Woman e Batman e sono cresciuto con questi personaggi, ma non dovremmo fidarci delle persone che indossano maschere e dicono che si stanno prendendo cura di noi.
Se nascondi la tua faccia non va bene.


Serie per il futuro

Nel 2014 arrivava al Sundance Film Festival, direttamente dalla Nuova Zelanda, What We Do in the Shadows, commedia horror su un gruppo di vampiri conviventi. Perché ci interessa? Perché per il 2019 FX ha deciso di aggiungere la sua versione della storia al palinsesto, ordinandone il rifacimento in una serie di dieci episodi.

news what we do in the shadows

Nel frattempo preparatevi all’arrivo del mostro della paluuude. No, non vi sto prendendo in giro.
La nuovissima – così nuova che deve ancora essere aperta – piattaforma di streaming di proprietà DC ha infatti annunciato che nel proprio futuro catalogo troverà posto Swamp Thing, serie live action basata proprio sul mostro della palude degli anni ’70.

Ve lo ricordate Quattro Matrimoni e un Funerale, il film del 1994 con Hugh Grant e Andie MacDowell in cui un gruppo di amici si incontrava e scontrava nelle occasioni più insolite? Per chi non lo conosce e per i nostalgici, Hulu è in procinto di riportarlo sui nostri schermi ordinando Four Weddings and a Funeral, firmato da Mindy Kaling – sì, proprio quella di The Mindy Project.

news quattro matrimoni four weddings


News da casa Berlanti

Vi è familiare il nome di Greg Berlanti?
Dovrebbe, perlomeno se state seguendo una serie tra Riverdale, Blindspot, Deception e l’intero Arrowverse – Black Lightning compresa.

[amazon_link asins=’0062382802′ template=’ProductAd’ store=’seriescape-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b09ad6db-5232-11e8-8f7e-f9ad0ebd826f’]

Di sicuro possiamo dire che alla guida della Berlanti Productions c’è un uomo impegnato, ma ancora non è abbastanza per lui, dato che ha appena comprato i diritti per l’adattamento a serie tv del romanzo The Gentleman’s Guide to Vice and Virtue di Mackenzi Lee.

Il volume, di cui in autunno è previsto il seguito The Lady’s Guide to Petticoats and Piracy, è ancora inedito in Italia e racconta di un giovane lord inglese del 17esimo secolo che si scopre bisessuale e parte per un viaggio in Europa con il migliore amico e sua sorella.

Ancora non sappiamo se il progetto avrà un futuro, dato che Greg Berlanti deve ancora trovare uno showrunner con il quale presentarlo ai vari network, ma con un nome del suo calibro speriamo che non abbia difficoltà a metterlo in cantiere.


Futuro – quasi – assicurato per il clan Shelby

Se siete tra i numerosi fan della serie britannica Peaky Blinders potrete gioire alla news che il suo creatore, Steven Knight, sta già immaginando una sesta e perfino una settima stagione per la famiglia Shelby.

news peaky blinders

Vero è che ancora non c’è nulla di ufficiale, soprattutto dopo il finale della quinta stagione che aveva fatto ipotizzare a molti la chiusura della trasmissione, ma visto l’inaspettato successo che ha riscosso negli ultimi anni anche fuori dalla madrepatria c’è ragione di confidare che la produzione darà modo a Knight di realizzare le sue nuove idee.


I rinnovi della settimana

C’è di che essere ottimisti questa settimana, con i numerosi rinnovi che sono stati annunciati per EasyThe Good FightThe Handmaid’s Tale, tutte di ritorno con le stagioni numero tre, Empire con la sua quinta e – sorpresa sorpresa – Westworld. Non ce lo aspettavamo proprio, vero?

news rinnovi the handmaid's tale

Un po’ agrodolce invece la situazione per Unbreakable Kimmy Schmidt, la comedy di Netflix che quest’anno avrà la sua quarta e ultima stagione divisa in due parti – la prima il 30 maggio – ma che molto probabilmente tornerà per un film conclusivo.

Quella di Last Man Standing di ABC, invece, sembrava una bara ormai ben inchiodata e sepolta dopo la cancellazione dell’anno scorso alla fine della sesta stagione, ma sembra che Fox stia considerando l’idea di resuscitarla o quantomeno proporne un revival per accontentare i fan delusi.

news last man standing


Trailer e promo

Continuano a stuzzicare la nostra curiosità sulle nuove serie in arrivo con i trailer più recenti di Marvel’s Cloak & Dagger – no, ma… l’arrangiamento di House of the Rising Sun in sottofondo? -, Marvel’s Luke CageCastle RockDietland.




Ma la vera news di questa passata settimana è stato l’annuncio del rilascio della seconda stagione del fenomeno 13 Reasons Why, che a sorpresa è stato fissato da Netflix per il vicinissimo 18 maggio.

Già che siamo su YouTube, perché non pregustare un po’ anche le nuove stagioni di SnowfallThe Affair?



Anche questo martedì abbiamo finito con le news della settimana, ma continuate a seguire SeriEscape anche sulle pagine Facebook e Google+ per qualche altra chicca interessante.

Che le serie siano con voi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.