newsletter@seriescape.com

News della Settimana #11

news della settimana

Rieccoci con le News della Settimana di SeriEscape.
Oggi scopriamo di più su Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. e sui retroscena dai set di Stranger ThingsWestworld, oltre ai molti show che ci aspettano in futuro.

Buona lettura!


Fast & Furious si anima – letteralmente

Se otto film ancora non bastano a saziare la vostra fame di corse automobilistiche, che ne pensate di una serie d’animazione?

Nato dalla collaborazione tra Netflix e la DreamWorks Animation Television, il progetto verrà prodotto da Vin Diesel, Neal Moritz e Chris Morgan dalla serie cinematografica e ruoterà intorno a Tony Toretto, adolescente cugino di Dom che viene assunto insieme ai suoi amici da un’agenzia governativa, allo scopo di infiltrarsi nel sottobosco criminale delle corse d’auto.

news fast and furious animata netflix


Dita incrociate e invasioni aliene per Agents of S.H.I.E.L.D.

Mancano appena quattro episodi alla fine della quinta stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. ma c’è ancora tanta carne al fuoco.
Il trailer del nuovo episodio (MAOS 5×19, Option Two), infatti, preannuncia seri problemi per i pochi agenti rimasti, tra cui un’invasione aliena – riusciranno a darci la soddisfazione di qualche riferimento ad Avengers: Infinity War? – e un potenziale evento di scala apocalittica.

Purtroppo Agents of S.H.I.E.L.D. ancora latita dalle liste dei rinnovati/cancellati, il che può essere visto come il proverbiale bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.
Sono però in circolazione alcuni rumor secondo cui ABC sarebbe interessata a continuare lo show per un’altra stagione, spostandolo dal venerdì al martedì sera. Fingers crossed!


Nuove serie in arrivo

Prossimamente su Netflix sarà Maniac, serie con Emma Stone e Jonah Hill che racconta la storia di un uomo e della vita fantastica che conduce. Peccato che sia tutto nella sua testa e lui si trovi in un istituto psichiatrico.

news maniac emma stone

CBS All Access ha invece in programma 8 Fights, serie evento sugli otto momenti decisivi nella vita del pugile Muhammad Ali aka Cassius Clay prodotta da Morgan Freeman.

Vedremo inoltre ritornare sugli schermi Carla Gugino nei panni di Daisy “Jett” Kowalski, famosa ladra che, dopo aver scontato la sua pena, dovrà tornare ancora una volta alle vecchie abitudini: la serie si chiamerà Jett e verrà prodotta da Cinemax.

Proprio oggi tornerà su National Geographic Genius, serie antologica incentrata su grandi personaggi del passato, l’anno scorso Einstein (Geoffrey Rush) e ora Picasso (Antonio Banderas). Nel frattempo viene annunciata la protagonista della terza stagione, ossia Mary Shelley, l’autrice che ha cambiato la letteratura con il suo Frankenstein.

news genius picasso mary shelley

Infine, Amazon si appresta a produrre la propria versione della serie inglese Utopia. Nelle mani della creatrice Gillian Flynn (Sharp Objects, Gone Girl) prenderà la forma di nove puntate su un gruppo di ragazzi venuti in possesso di una strana graphic novel che li metterà nel mirino di un’organizzazione segreta.


Parità salariale a Westworld

Oggi HBO crea un precedente importante con una delle sue serie di punta su uno dei temi scomodi nell’ambiente del cinema e della televisione.

Se avete visto Westworld allora sarete sicuramente familiari con i volti di Evan Rachel Wood e Thandie Newton, due delle interpreti principali dell’intera serie.

news westworld evan rachel wood thandie newton salari

Credereste quindi che, pur con i loro indiscussi ruoli da protagoniste, vengano pagate meno dei loro colleghi?
Ebbene sì, è così, ma HBO ha espresso la sua intenzione di parificare i salari e fare un passo avanti nella lotta contro le disparità di trattamento nel momento in cui la serie venisse rinnovata per una terza stagione, dichiarazione di cui Thandie Newton si dice soddisfatta.

Nel frattempo, godetevi la nuova sigla di apertura: a mio parere non esteticamente a livello della prima, ma comunque sempre una gioia da guardare e da ascoltare.


News dal set di Stranger Things 3

Dopo le polemiche su plagi, molestie, stipendi da capogiro et cetera finalmente ieri sono cominciate le riprese della terza stagione di Stranger Things di cui per ora sono in cantiere i primi quattro episodi.

Come gli anni precedenti, infatti, i fratelli Duffer preferiscono prendersi del tempo a riprese già iniziate per mettere mano ai copioni del resto della stagione, in modo da rielaborare quanto fatto e se necessario correggere la rotta per esprimere la loro idea della stagione.
Di certo tempo ne hanno per lavorare, visto che difficilmente i nuovi episodi arriveranno prima del 2019.

Nel frattempo tutti i membri della produzione, tra cui il regista Shawn Levy, si dicono fiduciosi nel successo del fenomeno Stranger Things e nel suo rinnovo per una quarta, se non addirittura una quinta, annata.

news stranger things


Tempo di rinnovi?

Proprio la protagonista Claire Danes ha dato la brutta notizia ai fan di Homeland, i quali dopo questa ultima ottava stagione dovranno abituarsi ad un mondo senza Carrie Mathison.

news homeland claire danes Altrettanto triste fato incontreranno Seven Seconds, drama Netflix di inizio 2018, e la comedy-horror di Starz! Ash vs Evil Dead che si chiude dopo tre anni.

L’immortale Grey’s Anatomy, invece, riceve una non sorprendente luce verde per la quindicesima stagione, proprio mentre l’altra serie di punta di Shonda Rhimes, Scandal, chiude definitivamente i battenti.

news scandal

Se poi crimini e indagini sono il vostro pane, CBS conferma il rinnovo di Blue BloodsHawaii Five-ONCIS: Los Angeles e NCIS: New Orleans, oltre a MacGyverBull Madam Secretary.
Per chi preferisce le comedy, invece, è news dell’ultima ora che TBS ha dato il via al rinnovo per The Last O.G. Search Party.


Qualche nuovo trailer

Questa settimana le news ci portano un carico pieno di trailer, a partire da Safe con Michael C. Hall dal 10 maggio su Netflix. mentre ancora un po’ di attesa è richiesta per le nuove ReverieThe Innocents.



Sono inoltre disponibili i nuovi promo di Sharp Objects con Amy Adams e della serie post-apocalittica danese The Rain.


Inoltre, presto arriveranno anche le seconde stagioni di Glow – sulle note di Maniac – e di Dear White People.



Anche questa settimana siamo giunti alla fine, ma vi invito ad iscrivervi alle pagine Facebook e Google+ di SeriEscape per altre news.

Buone serie!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.